Blog di myPOS Casi Studio

Lo smartphone incontra la praticità dei pagamenti

Ci sono 6,378 miliardi di smartphone nel mondo. E se ci pensi copre l’80,69% della popolazione mondiale. Impressionante, non è vero? Ma se la maggior parte delle persone ha uno smartphone, cosa distingue uno smartphone dalla massa?

Il tuo smartphone è un personal computer in tasca. Hai scelto le tue app, le preferenze musicali, le chat, i podcast, i video, le immagini di te e dei tuoi cari: l’elenco è praticamente infinito. Ma è qui che finisce la personalità del tuo telefono?

Con La Casa de las Carcasas (LCDLC) questo è solo l’inizio.

Esperta nella vendita di cover e accessori per smartphone e tablet, l’azienda offre dei design originali, l’eccellente servizio clienti e i prezzi competitivi. Offre anche ai giovani di talento la possibilità di mostrare il proprio lavoro sui prodotti LCDLC.

L’azienda è stata fondata in Spagna nel 2012 e si rivolge a chiunque possieda un telefono, praticamente a tutta la popolazione (bambini esclusi, ovviamente!). Il loro target principale è tra 18 e 35 anni ma LCDLC ha clienti di tutte le età.

Allora, cosa li rende così diversi?

Dai un’occhiata ai loro negozi! Non sono solo accattivanti e ben posizionati, ma hanno anche un personale qualificato che probabilmente non troveresti altrove. Inoltre, i prezzi al pubblico sono ben al di sotto della media di mercato, il che li rende altamente competitivi.

“Per garantire ai nostri clienti la migliore esperienza, investiamo nel nostro personale e abbiamo sempre più persone in turno rispetto alle vendite previste”, ha condiviso Davide Cristallo, Country manager dell’azienda in Italia. Ha anche spiegato che “LCDLC attribuisce un’importanza incredibile all’esperienza di acquisto e al customer service pre e post vendita.”

Quindi, in quale missione e visione aziendale si traduce questo? In definitiva, che i clienti escano dal loro negozio più felici rispetto a quando sono entrati!

Ma con questo spazio di creatività, c’è anche lo spazio per responsabilizzare i giovani? Con La Casa des las Carcasas puoi scommetterci. Soprattutto con #LCDLCambassadors, un programma che coinvolge giovani designer e grafici e consente loro di creare opere d’arte che possono essere utilizzate sui prodotti.

E parlando di prodotti creativi, arriva anche un momento in cui sono necessarie soluzioni di pagamento creative. Per questo La Casa des las Carcasas ha scelto myPOS come partner nei pagamenti. Secondo Cristallo, l’azienda è rimasta positivamente colpita dalla facilità d’utilizzo e dalla limitata burocrazia necessaria per iniziare.

Quindi, quale dispositivo myPOS è stato scelto? Cristallo afferma che myPOS Carbon è stata la loro scelta definitiva. Questo è attribuito al rapporto qualità/prezzo in quanto “è il dispositivo giusto per noi ad un prezzo competitivo”.

myPOS Carbon, presentato agli esercenti myPOS in Europa all’inizio del 2021, è un dispositivo POS davvero versatile perché è robusto e resistente, è Smart e viene fornito con una stampante integrata che offre una soluzione di pagamento all-in-one. In questo modo, i pagamenti contactless, Chip&PIN e banda magnetica possono essere elaborati rapidamente, il tutto offrendo ai clienti sempre più libertà di scelta.

Alla domanda quali vantaggi ha notato con la soluzione myPOS, la risposta di Cristallo è stata “semplicità e rapidità… facilità nella configurazione e nell’utilizzo”. Tuttavia, consiglia alle singole aziende di scegliere il dispositivo giusto in base alle loro esigenze particolari.

Per i suoi progetti futuri, l’azienda punta ad aprire una catena di centinaia di punti vendita in Italia, che sono gestiti esclusivamente a gestione diretta, quindi teneteli d’occhio!

Nel frattempo, non è il momento di vestire il tuo dispositivo con un po’ della tua personalità e brillantezza, il tutto avendo la possibilità di pagare in modo conveniente?

Condividi questo articolo:

Post associati

Contattaci
Cookie

Seleziona la tua preferenza per i cookie

2-3