Blog di myPOS Suggerimenti

POS senza canone. È possibile?

Al giorno d’oggi, è facile per i commercianti sentirsi sopraffatti da tutti i fornitori di servizi POS disponibili sul mercato. È un mercato in crescita, vogliono tutti la tua attenzione e, alla fine, venderti un prodotto.

Ciò che potresti non aver realizzato, tuttavia, è che ci sono tantissimi costi nascosti. Magari risparmi all’inizio sull’acquisto del POS, ma di certo ti ritroverai una sorpresa nel vedere le varie tariffe aggiuntive.

Ti starai domandando a quali tariffe ci riferiamo. Beh, ci sono quelle di iscrizione, mensili, annuali, per transazione e, ovviamente, quelle per il noleggio, se scegli questa strada.

Per evitare tutto questo e goderti il tuo POS senza canone, devi prendere in considerazione l’idea di scegliere i migliori fornitori di tecnofinanza del settore, che lavorano per te e a vantaggio della tua attività.

Come funziona un POS senza canone mensile?

La maggior parte dei POS senza canone mensile sono i cosiddetti mobile POS: dispositivi portatili per la lettura delle carte che consentono di elaborare transazioni ovunque, indipendentemente dalla posizione della cassa, grazie all’utilizzo della connessione dati di una SIM integrata o di uno smartphone a cui sono collegati.

I POS senza canone, come suggerisce il nome, non comportano alcun costo mensile per il noleggio: il dispositivo viene acquistato e non prevede costi aggiuntivi, né spese di disinstallazione o penali per la rescissione del contratto.

In questo caso, si applica una tariffa basata sul consumo effettivo: si paga solo per l’utilizzo reale del POS, poiché viene applicata una commissione percentuale sulle transazioni effettuate.

POS senza canone: Costi da considerare

I dispositivi POS senza canone comportano inizialmente un costo d’acquisto per l’apparecchio e, se necessario, per l’installazione. Il prezzo può variare notevolmente a seconda del fornitore e del tipo di dispositivo selezionato. Per i modelli di punta attualmente disponibili sul mercato, i prezzi partono da 29 euro e possono arrivare fino a 250 euro per i POS dotati di stampante.

Inoltre, è importante notare che, oltre al costo iniziale, i POS a canone zero implicano il pagamento di una commissione sulle singole transazioni, solitamente leggermente superiori rispetto a quelle applicate dai tradizionali POS con canone.

Pertanto, prima di decidere se optare per un POS a canone o senza, è sempre consigliabile effettuare una valutazione delle transazioni previste. Questo ti consentirà di effettuare un calcolo e determinare se conviene pagare un canone fisso, evitando commissioni, o eliminare completamente i costi fissi e accettare la commissione.

Quali sono i POS senza commissioni?

Con un’ampia varietà di soluzioni di pagamento, esistono dispositivi POS senza commissioni. Detto questo, questi terminali POS sono solitamente accompagnati da lunghi contratti e costosi canoni mensili. Per questo motivo la maggior parte degli esercenti preferisce un POS mobile con una piccola commissione, come myPOS.

Non ci sono contratti obbligatori, non ci sono costi nascosti e si deve pagare una sola volta per il dispositivo e solo quando si accetta un pagamento con carta si effettua una transazione.

Oggi in Italia il POS è obbligatorio per quasi tutte le attività commerciali, per poter accettare pagamenti con carta. Se gestite un’attività commerciale, avete sicuramente bisogno di un dispositivo che vi aiuti in questo senso.

A seconda del tipo di attività, delle sue dimensioni e del potenziale di crescita, dovrete decidere quale strada intraprendere: gestire la vostra attività con un POS senza commissioni, che prevede canoni mensili e lunghi contratti, oppure con un POS con commissioni ridotte e senza canoni mensili e contratti.

Ecco come offriamo POS senza canone mensile

Offrendoti un POS senza alcun canone mensile! Proprio così!

L’acquisto del tuo terminale myPOS non è soggettо al pagamento di alcuna tariffa mensile, annuale o di iscrizione!

Abbiamo eliminato tutti questi costi aggiuntivi dei POS, in modo che possiate concentrarvi sulla vostra attività.

Paghi solo un piccolo costo per ogni vendita effettivamente processata tramite il tuo dispositivo!

Bonus POS del 30%

Tutti i dispositivi myPOS sono perfettamente in linea con l’iniziativa del Governo italiano del cashback del 30% per i commercianti che accettano i pagamenti tramite POS con carte di credito, di debito e prepagate.

Ci sono molti altri vantaggi nell’acquisto di una soluzione compatta tutto in uno con myPOS.

Ecco cos’altro puoi aspettarti:

  • Accredito immediato dei fondi
  • Conto aziendale gratuito con IBAN in diverse valute
  • Carta aziendale Visa standard gratuita
  • Scheda SIM con dati gratuita
  • Scegli fra una vasta gamma di terminali – tradizionali e smart
  • Assistenza clienti h24

Ora che sai come ricevere un terminale per i pagamenti, è ora di investire il tuo denaro in cose realmente utili per la tua attività, invece di pagare degli inutili canoni mensili, annuali o di iscrizione .

Se non sei sicuro su come iniziare o su quale sia il dispositivo migliore per la tua attività, non devi fare altro che contattarci!

Per saperne di più sul POS

Post associati

Contattaci
Cookie

Seleziona la tua preferenza per i cookie